Giuliano Mauroner: un'idea di collezionismo

Villa Mauroner, 19 gennaio 2019

Il 12 gennaio 2019 ricorrono cent’anni dalla morte di Giuliano Mauroner, medico, musicista e collezionista d’arte nato a Tissano, frazione del comune di Santa Maria la Longa, nel 1846. L’ingente eredità ricevuta dal nonno Pietro Antivari gli permise di iniziare la raccolta di opere d’arte consistenti in 800 pezzi di svariata natura che donò nel 1916 al comune di Udine che l'accettò alla sua morte.

Per ricordarne la figura e il lascito, il comune di Santa Maria la Longa – Assessorato alla Cultura organizza, sabato 19 gennaio 2019 alle ore 11.00 nella restaurata Villa Mauroner, una conferenza con interventi di Gilberto Ganzer, storico e critico d'arte, e Paolo Medeossi, giornalista.

Locandina "Giuliano Mauroner: un'idea di collezionismo"
Saluto del sindaco Igor Treleani
Saluto dell'Ass.re alla Cultura Donatella Urban
Da sinistra: Donatella Urban, Gilberto Ganzer, Paolo Medeossi